La protesta delle sedie a rotelle

La vendetta, si sa, è un piatto da servire freddo. È quello che devono aver pensato le associazioni di disabili portoghesi che hanno scelto la Giornata Nazionale di Lotta per i Disabili per mettere in pratica una protesta divertente e anche di notevole visibilità mediatica per protestare contro l’occupazione indiscriminata dei posti a loro riservati.

Gli automobilisti di Lisbona e Vila Real, in Portogallo, si sono trovati di fronte ai soliti cartelli “sono andato a prendere un caffè”, “torno subito”, classiche scuse di chi parcheggia dove non dovrebbe creando disagio al resto della cittadinanza. Stavolta però i fastidiosi messaggi non erano posizionati sui parabrezza di vetture in divieto di sosta, ma su decine e decine di sedie a rotelle, occupanti tutti i posti disponibili della zona.

Certo qualche guidatore andando di fretta si sarà sicuramente arrabbiato non sapendo dove parcheggiare la propria automobile; forse però, la prossima volta ci penserà un pò prima di occupare il posto di qualcun altro.

Si tratta di un’iniziativa molto singolare per protestare contro l’uso irregolare dei posteggi riservati ai disabili.

Schermata 2013-11-27 alle 19.23.07

http://www.treesessanta.com

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...